giovedì 5 febbraio 2009

Torta Margherita con uvetta



Oggi gli uomini di casa avevano voglia di "qualcosa di buono", così hanno deciso di fare un dolce, ma purtroppo non è riuscito!

Si sono impegnati, hanno messo gli ingredienti, impastato, infornato, sfornato.

Il lievito non era quello istantaneo e quindi la torta non è lievitata.

La delusione era tanta, così ho deciso di fare un'altra torta ovvero la Torta Margherita con uvetta, ma questa volta usando il lievito giusto.

Eccola, nel forno...

e poi voilà appena sfornata...

nel piatto con lo zucchero a velo...

volete gradire?





INGREDIENTI:
- 300 g di farina e 100 di fecola di patate
- 1 bicchiere di latte
- 50 g di uvetta (meglio abbondare 100 g)
- 250 g di zucchero
- 100 g di burro fuso
- 3 uova
- 1 bicchierino di Cointreau (o grappa ecc.)
- 1 limone (useremo la buccia)
- 1 bustina di lievito
- 1 bustina di vanillina
- un pizzico di sale

PREPARAZIONE:
Per prima cosa sciacquare l'uvetta e strizzarla, dopodichè metterla in ammollo nel Contreau (o grappa ecc.) per 1/2 ora.
Nel frattempo accendere il forno a 180°C.
Imburrare e infarinare una tortiera (diametro 28 cm).
Montare le uova con lo zucchero, aggiungere il burro e la buccia di limone grattuggiata (=primo composto).
Mescolare assieme la farina, il lievito, la vanillina e il pizzico di sale, dopodiché aggiungere il tutto al primo composto e mescolare con un mestolo.
Aggiungere il latte, la grappa filtrata e mescolare con lo sbattitore.
Aggiungere l'uvetta.
Versare nella teglia.
Infornare a 180° C per 45'-50'.
Fare la prova dello stuzzicadenti.
Alla fine si può cospargerla con lo zucchero a velo.