lunedì 8 dicembre 2008

Dalle prime pappe alle varianti un' pò più sfiziose

Nei primi mesi di vita il latte è in grado di garantire da solo un normale accrescimento del bambino.

Progressivamente, soprattutto dopo i 10-12 mesi il suo apporto nutritivo diventa insufficiente ed è necessario integrare la dieta con altri alimenti: è il momento dello svezzamento.

Per quanto riguarda i tempi, le modalità e gli alimenti dello svezzamento si consiglia di seguire le indicazioni del medico di fiducia evitando le decisioni autonome ed i consigli di presunti esperti della materia (nonne, amiche ecc).

La mamma, oltre a seguire scrupolosamente le prescrizioni del medico, potrà concordare con lui la scelta, tra gli alimenti permessi in base all’età del bambino, dei cibi maggiormente graditi, impegnandosi anche nel reperimento di alimenti sicuri e qualitativamente adeguati.
Le regole generali per un corretto svezzamento sono:
• per iniziare lo svezzamento il bambino deve stare bene;
• seguire le indicazioni del medico e non introdurre nuovi alimenti senza il suo parere;
• se rifiuta un alimento è meglio non insistere ma riprovare nei giorni successivi;
• introdurre un alimento per volta (aspettare qualche giorno prima di inserirne uno nuovo). Questo permetterà di individuare facilmente eventuali allergie;
• iniziare con piccole quantità da aumentare lentamente;
• non aggiungere sale nell’intento di rendere più appetibile il cibo;
• usare solo gli alimenti consigliati dal medico per educare il bambino a gusti diversi sfruttando i principi nutritivi propri dei vari cibi.

Al fine di prevenire la comparsa di allergie alimentari, soprattutto nei figli di genitori che soffrono di problemi allergici, è opportuno evitare una introduzione precoce (prima dei 7-8 mesi) nella dieta di alcuni alimenti, quali latte vaccino, uovo, pesce, pomodoro.

Alcuni consigli pratici:
• il brodo di carne non offre vantaggi rispetto al brodo di verdure in quanto le proteine della carne sono contenute nel muscolo e non nel brodo di cottura (dove si ritrovano grassi e sali minerali);
• i legumi (lenticchie, fagioli, ceci, piselli) costituiscono un ottimo alimento, ricchi di proteine di origine vegetale di elevata capacità nutrizionale;
• le verdure vanno inizialmente passate, ma dopo 1-2 mesi dall’inizio dello svezzamento, frullate a pezzettini di circa 1 mm, per mantenere un buon apporto di fibre, indispensabili al buon funzionamento dell’intestino.Il frullato va poi fatto depositare per circa 10 minuti per eliminare l’aria prodotta con il frullatore



A partire da 6 mesi si può cominciare a dare al bambino le prime pappe il passato di verdura.
Lavare le verdure (si parte con la solita patata e 2 carote e poi ogni 4-5 gg si può aggiungere una nuova verdura)e pelarle. Tagliare le verdure a pezzetti. Far bollire l'acqua, unire le verdure e fare cuocere a fuoco lento per circa un'ora, fino a ridurre la quantità dell'acqua alla metà. Filtrare poi il brodo e passare le verdure al passaverdura. Unire il tutto con carne omogenizzata o carne cotta a vapore e frullata e la crema di cereali.
Questa è la ricettina di base. Sotto alcune varianti.
Qualche idea per stuzzicare l'appetito dei piccoli buongustai!

CREMA DI MAIS E TAPIOCA ALLA RICOTTA
ingredienti:
• crema di mais e tapioca (2 cucchiai)
• ricotta(20gr)
• acqua(500ml)
• una patata
• una carota
• una zucchina
• olio extravergine di oliva
Lavare le verdure. Pelarle e tagliarle a pezzettini. Far bollire l'acqua, unire le verdure e cuocere per 30 minuti. Filtrare il brodo e passare le verdure al passaverdure. Far bollire una tazza di brodo(200ml), aggiungere la crema di mais e tapioca e cuocere per 5-6 minuti. Versare in un piatto la crema, unire tre cucchiai di verdura, la ricotta e l'olio e mescolare.
Perchè fa bene: la ricotta contiene calcio, utile per la crescita delle ossa e dei denti.

CREMA DI RISO CON PERA
ingredienti:
• crema di riso(2 cucchiai)
• una pera
• acqua(500ml)
• una patata
• una carota
• una zucchina
• olio extravergine di oliva
Lavare le verdure. Pelarle e tagliarle a pezzettini. Far bollire l'acqua, unire le verdure e cuocere per 30 minuti. Filtrare il brodo e passare le verdure al passaverdure. Far bollire una tazza di brodo(200ml), aggiungere la crema di riso e cuocere per 5-6 minuti. Tagliare la pera e grattugiarla. Poi in un piatto mescolare la pappa con la pera e l'olio.
Perchè fa bene: la pera aggiunta alle prime pappe, rende più gradito al piccolo il sapore delle verdure.

PAPPA ALLA RICOTTA
ingredienti:
• verdure a piacimento
• 40 gr.di ricotta
• 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva
Lavare le verdure. Pelarle e tagliarle a pezzettini. Far bollire l'acqua, unire le verdure e cuocere. Filtrare il brodo e passare le verdure al passaverdure. Far bollire una tazza di brodo(200ml), aggiungere le verdure passate. Lasciate intiepidire e aggiungere il formaggino. Condire con l'olio.

PURE' DI FAGIOLINI
ingredienti:
• 100gr di fagiolini
• 1 cucchiaino di formaggio
• 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva
Lavare e pulire i fagiolini eliminando le estremità. Tagliare a pezzettini la verdura e fatela cuocere a vapore per 10 minuti circa finchè divenerà tenera. Riducete i fagiolini ad una crema passandoli al passaverdura. Per rendere il purè meno denso aggiungere un poco di acqua di cottura o di latte di proseguimento. Aggiungete il formaggio e completate con l'olio.

MINESTRINE e PRIME PAPPE 6-7 mesi


PAPPA BIANCA: brodo vegetale di patata e zucchina, 2 cucchiai di passato di patata e zucchina, 3 cucchiai di crema di mais e tapioca, 30 g. di parmigiano o 40 g. di formaggio di capra, olio. Dai 6 mesi



PAPPA ARANCIONE: Portare ad ebollizione 200 ml di brodo vegetale a base di zucca gialla e carota. Aggiungere della crema di riso precotta e togliere dal fuoco. Mescolare bene. Aggiungere le verdure del brodo passate o frullate, condire con olio extravergine e parmigiano. Si possono aggiungere omogeneizzati, liofilizzati o 40 g. di formaggio fresco. Dai 6 mesi



PAPPA AL FINOCCHIO: Togliete ad un finocchio tondo le foglie più esterne e più dure. Tagliatelo a spicchi, lavatelo e cuocetelo a vapore fino a renderlo tenero, ma senza farlo disfare. Passatelo al passaverdura raccogliendolo in una casseruola, unite 250 g di brodo vegetale, portate ad ebollizione e versate a pioggia qualche cucchiaio di crema di cereali istantanea. Mescolate bene fuori dal fuoco. Condite con un cucchiaino di parmigiano e uno di olio. Unire liofilizzato di carne o 40 g. di ricotta o crescenza. Dai 6 mesi



PAPPA DI ZUCCA, CAROTA E LATTUGA. 100 g. di zucca tagliata a dadini e lessata, una carota e qualche foglia di lattuga. Lessare le verdure e frullarle. Utilizzare 150 ml di brodo e 2 cucchiai di passato di verdura, aggiungere un cucchiaino d’olio e uno di parmigiano. Usare come base cui aggiungere crema di riso, liofilizzato o omogeneizzato o 40 g. di ricotta o crescenza. Dai 6 mesi



PAPPA DI CAROTE: Scaldate due mestoli di brodo vegetale. Aggiungete due carote lessate o cotte al vapore e frullate. Portate a bollore e versatevi la quantità di crema di riso necessaria per raggiungere la consistenza che preferite. Mescolate bene e condite con un filo d’olio e un cucchiaio di parmigiano. Aggiungere liofilizzato, omogeneizzato o 40 g. di formaggio (crescenza o caprino) Dai 6 mesi



PANCOTTO: 150 ml di brodo vegetale, 1 fetta biscottata spappolata o pane raffermo, 1 cucchiaino d’olio e uno di parmigiano. Dai 6 mesi



MINESTRA DI FINOCCHIO AL POMODORO: Eliminare i semi da un pomodoro maturo di dimensioni medie, pelare e tagliare una patata, mondare un quarto di finocchio e lavare due foglie di basilico. Riunire tutto in una pentola con 250 ml di acqua. Lasciar cuocere 20 minuti circa e passare al passaverdura. Condire con olio extravergine e parmigiano. Se si vuole si può rendere questo piatto completo aggiungendo del semolino e mezzo omogeneizzato di carne. Dai 7 mesi (o da introduzione del pomodoro)



MINESTRINA DI PATATE E PROSCIUTTO: 40 g. di prosciutto cotto, 1 patata, parmigiano, latte. Lessare e frullare la patata in brodo vegetale. Aggiungere 3 cucchiai di crema di riso o di semolino, 1 cucchiaino di parmigiano, il prosciutto cotto precedentemente frullato e un goccio di latte per rendere più cremosa la minestrina. Dai 7 mesi



SEMOLINO ROSSO CON CARNE: Cuocere 2 pomodori maturi, 1 carota e un pezzetto di sedano in mezzo litro d’acqua. Separare le verdure dal brodo e tenerlo da parte. Sbucciare i pomodori e togliere i semi. Riunire le verdure e passare tutto. Aggiungere al purè 250 ml di brodo vegetale, portare a bollore e stemperarvi la quantità che preferite di semolino. Togliete dal fuoco e mescolate alla minestra mezzo vasetto di omogeneizzato di carne, un cucchiaio di parmigiano e un filino d’olio extravergine. Dai 7 mesi (o da introduzione del pomodoro)



CREMA BIANCA CON PLATESSA: Lessate una patata. Scolatela e passatela allo schiacciapatate. Unite 200 ml di brodo vegetale, portate a bollore e stemperatevi del semolino a vostro piacere. Togliete dal fuoco e unite mezzo omogeneizzato di platessa o altro pesce, aggiungete due gocce di limone, qualche fogliolina di prezzemolo tritata e condite con un filo d’olio extravergine. Dai 7mesi





CREME e PAPPE 8 mesi

Crema di pollo e broccoli: 150 ml di brodo vegetale, 2 cucchiai di purea di broccoli (lessati e frullati), 1 omogeneizzato di pollo o 40 g. di pollo cotto al vapore e frullato: unire la purea di broccoli al brodo vegetale. Aggiungere il pollo, 3-4 cucchiai di crema di riso o semolino, 1 cucchiaino di parmigiano e uno di olio. Dagli 8 mesi



Crema di zucca e pollo: 150 ml. Di brodo vegetale, zucca tagliata a tocchetti, lessata e schiacciata, 1 omogeneizzato di pollo o 40 g. di pollo cotto al vapore e frullato. Aggiungere la purea di zucca al brodo vegetale. Aggiungere il pollo, 3-4 cucchiai di crema di riso o semolino, 1 cucchiaino d’olio e uno di parmigiano. Dagli 8 mesi



Pastina con pesce, zucchine e basilico: 30 g. di pastina, 1 omogeneizzato di pesce (nasello, platessa, merluzzo) o 40 g. di pesce lessato e frullato, ½ zucchina lessata e frullata, qualche fogliolina di basilico. Lessare la pastina e lessare le zucchine. Scolare la pastina e condirla con la purea di zucchine, il pesce e il basilico fresco. Dagli 8 mesi

1 commento:

  1. wow, qualcuna la conosco ma parecchie no...proverò sicuramente

    RispondiElimina